Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: [Tutorial] Calibrazione del monitor (utilizzo dei profili)

  1. #1
    Licantropo Adm L'avatar di mikadit
    Data Registrazione
    Jun 2004
    LocalitÓ
    A, A
    Messaggi
    5,927
    Mi piace
    72
    Piace 40 volte in 28 post

    [Tutorial] Calibrazione del monitor (utilizzo dei profili)

    Calibrazione del monitor (utilizzo dei profili)
    by Adriano Giannini aka Adry

    Un tutorial di Adriano Gianni per calibrare i colori del monitor con i colori di stampa. Un'ottimo riferimento per evitare risultati avvilenti in fase di stampa degli esecutivi.

    @ LWITA.com: Calibrazione del monitor (utilizzo dei profili)

    La discussione era iniziata in questo thread:
    http://www.lwita.com/vb/showthread.php?t=1201

    Grazie Adry!
    Ultima modifica di mikadit; 12-03-09 alle 22:29
    Luci e onde del belpaese - www.lwita.com
    LWITA BOOKING | CALCOLATORE STILL by htsoft - FEEDBACK Calcolatore still - Sondaggio

  2. #2
    Lupo Nero L'avatar di Pongo
    Data Registrazione
    Jul 2004
    LocalitÓ
    Matera
    Messaggi
    466
    Mi piace
    0
    Piace 0 volte in 0 post
    Esattissimo come procedimento!
    Solo che: avendo lavorato per 15 anni in una tipografia come "tipografo digitale (!?!?)" avrei da fare solo un piccola osservazione riguardo il passaggio da immagine RGB (utilizzabile solo per lo schermo o le ink jet) a CMYK (quello che serve per la stampa offset) che poi si Ŕ costretti a fare dal fotolista o, altro bei personaggio , dal tipografo.
    Nella conversione dallo spazio cromatico RGB (ampio) a CMYK (ridotto) il blu (cielo, acqua, ecc...), gli incarnati (volti), i verdi tendono a smorzarsi, quasi desaturarsi. Per "controllare" al meglio questa perdita di colore Ŕ bene (dopo aver fatto tutto ci˛ che vien detto molto bene nel tutorial) settare nel men¨ di photoshop "visualizza": Imposta prova - Personale - Profilo: Euroscale Coated V2 (carta patinata) o Euroscale Uncoated V2 (carta opaca) - Intento: percettivo e spuntare "compansazione punto nero".
    Fatto ci˛ si avrÓ un'idea ancora pi¨ fedele di come un tipografo stamperÓ la vostra immagine.

    P.S.: Mi si perdoni l'intromissione ma ... deformazione professionale. Cmque un bel BRAVO te lo meriti ADRY per quanto sei stato ... professionale.

  3. #3
    Licantropo L'avatar di desinc
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Monza
    Messaggi
    1,598
    Mi piace
    0
    Piace 0 volte in 0 post
    Adry sei un figo!!
    ottimo tutorial utilissimo!
    e grazie anche a pongo per la precisazione sull'CMYK

    ciao

    desinc

  4. #4
    Licantropo L'avatar di GinoLatino
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    3,380
    Mi piace
    0
    Piace 0 volte in 0 post
    Ottimo tutorial, gran bel lavoro e grazie per averlo reso disponibile alla nostra comunitÓ!


    Ciao.
    ...because knowledge must be free...

  5. #5
    Licantropo L'avatar di LAV
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    La Spezia - In quel paese dalla curiosa forma a stivaletto.
    Messaggi
    2,580
    Mi piace
    0
    Piace 1 volta in 1 post
    Ti ringrazio anch'io molto. Chiaro, documentato, esauriente. Per le mie necessitÓ Ŕ un gran bel regalo. Ciao!
    LAV

  6. #6
    Lupo Nero L'avatar di El Ni˝o
    Data Registrazione
    Jul 2005
    LocalitÓ
    Padova
    Messaggi
    315
    Mi piace
    0
    Piace 0 volte in 0 post
    Ottimo!
    Il tutorial Ŕ molto esauriente e chiarissimo. Quando ho postato il quesito da cui Ŕ scaturita la discussione non pensavo che avrei ottenuto una risposta cosý completa.
    Grazie. Sono in debito... anche se dubito che riuscir˛ mai a saldarlo.
    Hasta luego, hombres.

    El Ni˝o

    "La mia esposa estava al fiume, se˝or, a lavare...
    un gringo l'aggredý e la voleva...
    yo ho corso in suo aiudo, avevo il coltello...
    quello me guarda con gli occhi spalancati... e muore.
    Nel cadere avrÓ battuto la testa,
    io gli ho dato solo... qualche coltellata."

  7. #7
    Licantropo SMod L'avatar di Nemoid
    Data Registrazione
    Jun 2004
    LocalitÓ
    Slumberland
    Messaggi
    3,504
    Mi piace
    11
    Piace 10 volte in 9 post
    complimenti Adry!!!

    ci sono dei testi che trattano dell'argomento
    sui quali Ŕ possibile approfondire?mi interessa assai!!
    Every voyage starts with the first step.

    Facebook: Daniele Mattei
    Pagina Facebook Daniele Mattei Art
    Blog:Encrenoir

  8. #8
    Lupo Guercio L'avatar di 3dl
    Data Registrazione
    Apr 2005
    LocalitÓ
    Adelaide - Australia
    Messaggi
    668
    Mi piace
    0
    Piace 0 volte in 0 post

    Arrow Bisogno Di Aiuto.......

    problema: io ho fatto tutto quello che dice il tutorial Ŕ il risultato Ŕ che ogni volta che riapro windows il colore dello schermo Ŕ uno schifo...sono costretto ogni volta ada andare nelle impostazioni avanzate della scheda video (ati fireglx1 256mb) e cambiare manualmente le impostazioni del gamma.... appena riavvio sono punto e daccapo....ho eliminato il profilo colore ma continua a riportarmi lo stesso schifo.....potrebbe qualcuno gentilmente dirmi che cosa fare per fermare questa rottura e riportare ad un colore normale il mio windows?

  9. #9
    Licantropo Adm L'avatar di mikadit
    Data Registrazione
    Jun 2004
    LocalitÓ
    A, A
    Messaggi
    5,927
    Mi piace
    72
    Piace 40 volte in 28 post
    E' probabile che dopo la prima calibrazione tutto ti sembrerÓ strano, in un certo senso infuocato, molto saturo. Prima di tutto accertati che i nuovi parametri ti permettano di vedere le immagini in maniera molto pi¨ simile a quella reale. Se Ŕ cosý vuol dire che i nuovi parametri sono corretti e che la sensazione che tutto sia troppo saturo Ŕ dovuto all'abitudine. Prova a stampare un'immagine e confrontala con la stessa a monitor.
    In genere molti dettagli di un'immagine vengono nascosti dal monitor, se con parametri di defoult. Le zone in ombra sono molto scure e non si distinguono dettagli che in fase di stampa si vedono.
    In ogni modo, credo che non dovrebbe mancare l'opzione di resetaggio ai parametri di defoult. Con un reset dovresti tornare alla situazione precedente, senza perdere il nuovo set al riavvio.
    Luci e onde del belpaese - www.lwita.com
    LWITA BOOKING | CALCOLATORE STILL by htsoft - FEEDBACK Calcolatore still - Sondaggio

  10. #10
    Lupo Guercio L'avatar di 3dl
    Data Registrazione
    Apr 2005
    LocalitÓ
    Adelaide - Australia
    Messaggi
    668
    Mi piace
    0
    Piace 0 volte in 0 post
    Ho risolto riportando indietro ad un punto di ripristino di qualche giorno fa....era l'unica soluzione........grazie lo stesso..... comunque non era una questione di saturazione...era una questione di gamma.....la luminositÓ era scesa del 50 %......

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •